Lone Wolf – The Devil and I (2010)


Lone Wolf

The Devil and I


Bella Union (17 Maggio 2010)
Sito ufficiale | MySpace

L’interesse nasce dal video di Keep Your Eyes on the Road che cita apertamente quello, più famoso, di Sledgehammer, stop-motion, pongo e pollame compresi. Il singolo suona bene, vale la pena sentire gli altri 9 brani del disco. Si parte ancora meglio, con una This Is War tutta piano rhodes e fiati, che ricorda vagamente, per l’attacco vocale, la recente (e bellissima) I Wanna Go to Marz di John Grant. Di alto livello anche We Could Use Your Blood, una ballata chitarra, voce e accompagnamenti lievi. Sorge il primo dubbio: le canzoni sembrano un po’ troppo costruite, con arrangiamenti troppo precisi, puliti. Lo si mette a tacere, perché la scrittura continua ad essere elevata, ma, arrivati a 15 Letters, siamo ad un passo dalla noia. Subito spezzata da The Devil and I (Part 1), qualche minuto di pianoforte sapientemente posizionato a metà disco, e da Russian Winter, brano di una bellezza cristallina. E il gioco è fatto: si ascolta fino alla fine, giungendo ad una splendida The Devil and I (Part 2) che chiude il cerchio quando, iniziando il ritornello, siamo nuovamente a pensare a John Grant.

Annunci

~ di upgrade2afterlife su 11 giugno 2010.

Una Risposta to “Lone Wolf – The Devil and I (2010)”

  1. 100% agree! 🙂
    bird

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: